Seguici su


   
                    COMUNICATO STAMPA*** ASSICURATORI E CONSUMATORI INSIEME PER PROMUOVERE LA CULTURA ASSICURATIVA E LE OPPORTUNITÀ PROFESSIONALI DEL SETTORE    

Partecipa con la tua classe!




Stampa E-mail
Un nuovo percorso educativo per gli studenti delle scuole superiori.


In occasione dell’avvio dell’anno scolastico 2016/17, il Forum ANIA-Consumatori ha presentato un nuovo progetto di educazione assicurativa per gli studenti delle scuole superiori.


Questo percorso educativo, intitolato Io&irischi teens basic e realizzato in collaborazione con lo SPAEE (Servizio di Psicologia dell’Apprendimento e dell’Educazione in Età Evolutiva) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, affronta i temi della gestione del rischio e della pianificazione con una valenza didattica di orientamento e un approccio operativo.


L’obiettivo della nuova proposta - che va a integrare la già esistente offerta educativa Io&irischi per le scuole - è fornire uno strumento di facile fruibilità e immediata spendibilità per gli studenti degli ultimi anni delle superiori, che si avvicinano a decisioni determinanti per il loro futuro. I ragazzi vengono infatti guidati ad analizzare il ruolo del rischio nella vita, le strategie per prevenirlo, ridurlo o trasferirlo in funzione dei propri obiettivi, applicando queste riflessioni nelle scelte che li aspettano dopo il diploma.


Il percorso è accompagnato da un progetto di ricerca a cura dello SPAEE che prevede la somministrazione di questionari anonimi agli studenti, volti a rilevare gli atteggiamenti, le credenze e le rappresentazioni che hanno sviluppato in relazione al rischio e ad altri costrutti ad esso correlati.


La ricerca viene integrata da un’indagine qualitativa, che prevede focus group in un numero selezionato di classi partecipanti, finalizzata a far emergere le competenze raggiunte dagli studenti.


Attraverso questi strumenti, il Forum ANIA-Consumatori e l’Università Cattolica intendono verificare l’efficacia del percorso didattico indagando alcuni aspetti chiave, quali l’atteggiamento dei giovani nella valutazione della variabile rischio (sottostima o sovrastima) e nei processi di scelta in condizioni di incertezza.


Si tratta di elementi fondamentali per comprendere a fondo i meccanismi cognitivi ed emotivi che i giovani mettono in atto nei confronti nella costruzione del loro futuro, grazie ai quali studiare interventi educativi sempre più idonei a rendere le nuove generazioni informate e consapevoli e, di conseguenza, sempre meno vulnerabili nei confronti del rischio.



 

Io&irischi è un'iniziativa di educazione assicurativa realizzata dal Forum ANIA - Consumatori.
Privacy Policy